personale.jpg

Servizio di guardia e pronta disponibilità

L'attività assistenziale svolta nei giorni feriali ed eccedente la predetta organizzazione e per tutte le 24 ore dei giorni festivi, viene garantita da apposito servizio di guardia - i cui oneri sono a carico dell'A.O.U. S.U.N. - con la partecipazione del personale ricercatore e docente cui non sia stato conferito l'incarico di responsabilità di struttura complessa.

L’utilizzazione del servizio di guardia e la relativa retribuzione è definita con apposito atto autonomo dell’A.O.U. S.U.N.

Il personale in servizio presso Unità operative con attività continua è tenuto al servizio di pronta disponibilità. Tale servizio - limitato ai soli periodi notturni e festivi - può essere sostitutivo e integrativo della guardia divisionale o interdivisionale; se sostitutivo coinvolge solo i ricercatori e i docenti privi di incarico di responsabilità di struttura complessa, se integrativo coinvolge anche i ricercatori e i docenti con incarico di responsabilità.

facebookGY