Calendario:
Eventi di Ateneo
Data:
15.12.2017

Descrizione

Fasci ionici di bassa energia nella ricerca di base e applicata. Questo il titolo del convegno che si terrà il 15 e 16 dicembre, dalle ore 14, nella sede del CRS-SNA, Corso Trieste, 2, Caserta. I fasci ionici di bassa energia rappresentano uno strumento potente per le ricerche di fisica nucleare in una scala di energia che arriva al livello atomico ed anche alla fisica dello stato solido, aprendo così una finestra su un campo di indagine ampio che include l’astrofisica, la fisica ambientale, i metodi diagnostici applicati ai beni culturale ed alla scienza dei materiali.

Lo scopo di questo convegno è di far incontrare scienziati provenienti da aree culturali diverse, ma che hanno in comune l’utilizzo di metodologie basate su fasci ionici di bassa energia che consente di sfruttare le possibili sinergie.

 Il convegno sarà anche l’occasione per onorare i primi 45 anni di carriera di Filippo Terrasi, docente dell'Ateneo Vanvitelli, un docente “fuori dall’ordinario” in questo campo.

 

Per registrarsi è necessario collegarsi al sito. www.matfis.unina2.it

Parteciperanno: Francesca Cotrufo, Alba Formicola, Walter Kutschera, Piero Mandò, Fabio Marzaioli, Gianluigi Migliore, Oscar Straniero, Frank Strieder, Filippo Terrasi, Claudio Tuniz e Michael Wiescher. 

 

facebookGY